ULTIME NEWS

16/07/2021 - Portale del Reclutamento, protocollo tra Ministero Pubblica Amministrazione e Professionitaliane

Si rafforza la collaborazione tra pubblica amministrazione e professioni ordinistiche per vincere le sfide di attuazione del Pnrr e favorire l'individuazione delle migliori competenze attraverso strumenti digitali di incontro tra domanda e offerta.
Con questo obiettivo è stato firmato a Palazzo Vidoni il protocollo tra Ministero della Pubblica Amministrazione e ProfessionItaliane con cui le parti si impegnano alla massima diffusione delle opportunità di impiego nei progetti che saranno avviati con i fondi del Recovery Plan. Sottoscritto con il Ministro Renato Brunetta, l’accordo è stato siglato da Armando Zambrano e Marina Calderone, rispettivamente Presidente e Vicepresidente dell’associazione che racchiude al proprio interno le rappresentanze professionali di Rete professioni Tecniche (RPT) e del Comitato Unitario Professioni (CUP). Entro inizio agosto e, con un piano quinquennale di interventi, le parti inizieranno a predisporre le azioni che porteranno alla messa a punto della piattaforma digitale, in cui convergeranno i dati degli iscritti agi Ordini e Collegi, e le azioni di collegamento al Portale di Reclutamento che sarà operativo in autunno. Con tale operazione “facilitate le assunzioni e gli incarichi per i professionisti, che saranno selezionati sulla base di merito e competenze, con rigore e trasparenza”, ha affermato il Ministro Renato Brunetta a margine dell’incontro: “La firma del Protocollo d’intesa con ProfessionItaliane sostiene quel processo di rinnovamento della Pubblica amministrazione e del suo capitale umano che abbiamo già impostato con i primi decreti legati al Pnrr”. Grande soddisfazione ha espresso anche la vicepresidente dell'associazione Professionitaliane, Presidente del Cup e del Consiglio Nazionale dell'ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone: “Delineato il quadro operativo della collaborazione possiamo ora mettere a sistema la rete di ProfessionItaliane e garantire la massima diffusione delle opportunità lavorative nella Pa ai nostri iscritti". - Leggi il comunicato stampa

CONTATTI

Il Comitato Unitario Permanente degli Ordini e Collegi Professionali è un'Associazione costituita, fra le rappresentanze istituzionali di livello nazionale degli Ordini e Collegi professionali. Il CUP non ha fini di lucro e rappresenta a livello nazionale, in conformità alle norme istitutive degli enti associati e nel pieno rispetto dell'autonomia di ciascuno, le professioni liberali italiane.

CUP - COMITATO UNITARIO PROFESSIONI
presso
ORDINE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO
Tel+39 06 549361
FAX: +39 06 5408 282
E-mail: segreteriacup@consulentidellavoro.it

Ufficio Legislativo e di Monitoraggio Normativo del CUP

  • Scheda n.1/2017 - Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato
  • Scheda n.2/2017 - Osservazioni su linee guida Anac recanti indicazioni sull'attuazione dell'art. 14 del D.lgs. 33/2013
  • Scheda n.3/2017 - Osservazioni in merito alla (presunta) questione del fallimento del professionista, nonché in merito alla c.d. procedura di allerta